31 PAROLE… PER UN LIBRO – GIUGNO 2018

calabria-dautore-466696[1]CALABRIA D’AUTORE
Autore: AA. VV.
Casa Editrice: MORELLINI EDITORE
Pag. 288 – € 14,90

L’ambiente essenziale e positivo del libro è l’Aspromonte che vive del ricordo di sequestri ma anche di paesi quasi mangiati dal mare ed arricchiti dagli arancini.
Qui si trovano dieci racconti esposti da altrettanti scrittori che conoscono e vivono queste terre; non si conoscono misure semplici ma il tutto coltiva bellezza e abbandono. Un punto interrogativo può affliggere il lettore. È un sud che ancora inganna?


9788817093514[2]I GUARDIANI
Autore: Maurizio De Giovanni
Casa Editrice: RIZZOLI
Pag. 362 – € 19

L’autore espone la preoccupazione di un antropologo, noto professore universitario, che viene offerto dal rettore come compagno di una giornalista tedesca che è interessata a visitare la città di Napoli misteriosa e sotterranea.
Anche la nipote assistente del personaggio principale sente lo zio quale folgorato nella ricerca.
Alla fine penseremo tutti se esiste “sotto Napoli” un sotterraneo fatto solo di lava ma ricco di luoghi sacri del passato e aperti al futuro.


70664v-SD79TG14[2]LA CASA NELLA PINETA
Autore: Pietro Ichino
Casa Editrice: GIUNTI
Pag. 416 – € 18

Il grande personaggio umano e spirituali di Don Milani rivive in questo libro e porta alla superfice vita, radici, affetti e luoghi dell’ambiente in cui Don Milani ha vissuto (Forte dei Marmi). Il tutto costituisce il tormento utile alla spiritualità del personaggio. Superare le radici proprie della borghesia e portarsi in una ricerca valida anche nelle persone semplici, ma sempre legata ad un mondo intellettuale mai assopito. Ecco che la borghesia d’origine cerca spazio nei movimenti operai che hanno invaso e vissuto nelle fabbriche e negli impianti para-sportivi dell’industria. L’autore però sottolinea come la posizione di Don Milani è stata eccezionale ma anche legata sia ad un comunismo iniziale più forte del partito comunista; ma alla fine è vissuto come un rapporto non sempre facile di persone che hanno dovuto lavorare e vivere l’ambiente non poetico dell’industria.


8352936_3056488[2]SPERANZE D’ITALIA
Autore: Ernesto Galli della Loggia
Casa Editrice: MULINO
Pag. 325 – € 24

L’autore è un noto editorialista del Corriere della Sera. I saggi descritti nel libro sono parte essenziale di questa seconda repubblica ma anche coltivati e cullati dalle speranze semplici di molte persone.
“Ecco che l’introduzione non aggiunge altri materiali interpretativi, ma si limita a una sintesi delle principali conclusioni a cui i diversi saggi pervengono. E però, con molte cautele, avanza una pretesa di originalità – specie per il passaggio dalla ricerca a una diffusione ideologica più ampia- piuttosto chiara”.
Per l’autore anche le dissacrazioni delle ideologie del ‘900 sono utili a colpire la sicurezza del mondo attuale e la necessità di aver coraggio non solo per scalfire i mostri sacri della sinistra ma anche semplici argomentazioni per il lettore semplice ma anche avveduto.


51fTu1wquzL._SX353_BO1,204,203,200_[2]DIALOGO SULL’IMMIGRAZIONE
Autori: Stefano Proverbio e Roberto Lancellotti
Casa Editrice: MONDADORI
Pag. 128 – € 12

Tema sentito da tutti anche da lettori non abituali. L’immigrazione è la base di un libro che può aiutare a sfatare luoghi comuni riguardanti il lavoro e le pensioni: indubbiamente si manifesta vieppiù dal confronto fra le argomentazioni popolari e populiste anti immigrazione e quelle «pro». Si presentano dati e statistiche rilevanti che delineano una serie di indicazioni: la migrazione fa crescere il Pil.
Gli argomenti trattati nel libro che sondano i pro e i contro coltivano la speranza della gioventù e lo scetticismo degli anziani.
Ecco che il libro non dà ricette ma raccomanda interventi «che vadano oltre la gestione dell’emergenza» e consentano di allineare i flussi alle necessità del Paese.

Autore: Giuseppe Gottardo

Giuseppe Gottardo: scrittore, pubblicista, opinionista radiotelevisivo Roberto Brumat: giornalista, scrittore, comunicatore www.robertobrumat.it Con Occhio di lince promuoviamo le ultime pubblicazioni di libri (reperibili in italiano nelle librerie e in rete) orientati su aspetti economici e sociali. A ciò uniamo segnalazioni di recenti articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *